Lifestyle,  Sara

Come un figlio ti cambia la vita!

Ragazza, Donna, Signora… Non importa come tu ti senta o cosa tu sia, un figlio ti cambia la vita.

Per noi donne,  mettere al mondo una vita, è la cosa più bella che possa esistere e porta in noi un cambiamento netto, sia fisico che mentale. Si cresce, non solo di pancia, ma di testa! Io sono diventata mamma a soli 27 anni che al giorno d’oggi viene definita un’età ancora piccola per concepire poiché la maggior parte delle donne inizia la ricerca di un figlio molto più tardi. Dentro di me però qualcosa mi diceva che era arrivato il momento, anche perché ormai erano passati quasi quattro anni dalla data del matrimonio.  Sia chiaro, queste parole non stanno a significare che ogni donna sposata debba avere figli, ogni persona è diversa, ogni donna capisce se è pronta ad avere un figlio oppure se non lo è quindi non esistono momenti giusti. Ci sono anche quelle donne che lo desiderano tanto e stanno combattendo una battaglia per averne, quelle che non ne vogliono perché la loro vita le soddisfa come è, siamo tutte donne allo stesso modo, donne con la D maiuscola, donne venute al mondo perche indispensabili.

 

Precisato questo mi trovo ad urlare al mondo che io sono una di quelle donne che ha cercato un figlio e per fortuna è arrivato quasi subito,  dopo pochissima ricerca, ma mai e poi mai avrei immaginato questo stravolgimento totale della vita. Partendo dalle ore di sonno che prima erano almeno 8, alle innumerevoli volte in cui ci si sveglia dopo la nascita; in realtà appena nati e per i primi mesi non si chiude quasi occhio, ora che la mia bimba ha quasi 10 mesi dormo bene per sole 3 o 4 ore a notte, per il resto sono risvegli e dormiveglia.

Un altro aspetto che domina nella vita di una mamma che sceglie di fare la mamma a tempo pieno, è la libertà negata. Direi una bellissima galera che è quella dello stare in casa ore ed ore ad intrattenere i nostri cuccioli, canzoncine, musichette, racconti.. chi più ne ha più ne metta. Forse è vero che dopo un po’ si inizia a sentire il bisogno di ritagliarsi dei piccoli spazi durante la giornata, anche solo per quelle poche ore in cui i piccoli fanno il loro riposino, per svolgere attività che ci distolgono un po’ il pensiero da loro che sono ormai parte della nostra quotidianità. Così, tra un riposino ed un altro io ad esempio, mi ritaglio i miei piccoli momenti per postare su instagram, per scrivere un articolo per il blog o magari mettermi al pc fisso perché le altre cose le faccio dal portatile, e sfogliarmi le varie gallery! Cosa che amo da morire.

Inoltre sto pensando che dovrei rimettermi sui libri, amo leggere, specialmente i thriller(adoro Kathy Reichs)e ce la metterò tutta pur di riuscire presto in questo proposito.

 

Insomma, fare un figlio è un atto di coraggio e di grande altruismo che in realtà noi vediamo come un ‘tanto tutti hanno avuto figli’ perché è vero che tutto il mondo ha fatto dei figli… ma quando è toccato a me sono riuscita a capire quanto ci vuole a crescere una creatura che hai messo al mondo, che hai desiderato tantissimo, alla quale hai scelto il nome, che devi nutrire e di cui sei responsabile! Fare un figlio ti fa crescere, ti responsabilizza alla grande ed è per questo che ringrazio la mia piccola cucciola che mi ha davvero cambiato la vita da quando è venuta al mondo!

Benvenuti nel mio Blog! Sono Lucia Neroni, ho 28 anni e vivo in provincia di Frosinone! Amo scrivere ed è per questo che ho deciso di intraprendere questa strada. Inoltre sono sposata dal 2014, ho una bimba bellissima di nome Sara e adoro usare il pc, cucinare, arredare e pulire casa e occuparmi della mia famiglia. Mi piace anche viaggiare, infatti come possiamo scappiamo da qualche parte! Spero che i miei articoli vi piaceranno! Tanti abbracci!

2 commenti

  • Antonia

    Mi ritrovo molto in quello che scrivi, un figlio ti cambia la vita completamente te la stravolge nel vero senso della parola… anche io ho un bimbo di quasi tre mesi ed è stata dura all inizio solo adesso sto incominciando a capirci qualcosa di questo fantastico mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *